Informazioni

Cultura
La città di Nossa Senhora do Desterro fondata nei primi anni del Settecento, cambiò nome alla fine dell’Ottocento assumendo quello di Florianópolis in onore di Floriano Peixoto, capo del governo che fece terminare la rivoluzione federalista. Confidenzialmente chiamata Floripa, è una città con la miglior qualità di vita degli abitanti e anche conosciuta come città delle 42 spiagge anche se, ne annovera oltre un centinaio. E’ la capitale dello Stato di  Santa Caterina in Brasile e si trova nella parte orientale del Paese, bagnata dall’ Oceano Atlantico.

Shopping
Tra i tanti negozi di souvenir e di abbigliamento, Florianópolis è famosa per la ceramica che mantiene intatto il folklore che si evidenzia in feste di varia natura. La discendenza dei primi immigrati delle Azzorre viene mantenuta integra, conservando le tradizioni che vengono continuate anche al giorno d’oggi dagli artigiani ceramisti.

Naturalezza
Le bellezze naturalistiche di Florianópolis calamitano migliaia di turisti che sfruttano la bellezza dei tanti litorali che sono di diversi tipi: dalle spiagge estese alle piccole insenature, quelle dove possibile trovare acque tranquille a quelle dove la forza delle onde invita al surf più ardito, da spiagge deserte raggiungibili solo attraverso dei sentieri a quelle perfettamente attrezzate dove trovare ogni comfort. I punti a nord e al centro della città sono quelli più ricercate dai turisti in quanto offrono servizi di ogni tipo e strutture a loro dedicate mentre la zona meridionale presenta le sembianze di una cittadina di provincia anche grazie all’eredità che gli abitanti hanno gelosamente conservato e lasciata dagli antenati provenienti dalle Azzorre.

Religione
Florianopolis è molto visitata dagli adepti del turismo religioso e rurale. Sono presenti chiese centenarie, grotte religiose e la fede è celebrata in quasi tutti i municipi della regione. Si segnala per alcuni dei più bei luoghi di pellegrinaggio del Brasile, il Santuario Nossa Senhora di Angelina.

Gastronomia
Come nella maggior parte del Sud America, si possono trovare ottime Churrascarias in cui mangiare grigliate di carne dal sapore eccellente a prezzi davvero modici.

Divertimento
Florianópolis è famosa per le sue onde e il suo mare che attirano appassionati velisti, surfisti e pescatori. Infatti è una delle tappe del campionato mondiale (WTC) di surf, che ogni anno stila la classifica dei primi cinquanta sportivi di questa disciplina. Gli sport sono tutti presenti: dal surf allo scuba, dalla MTB al deltaplano, senza dimenticare la possibilità di effettuare nei dintorni, discese di kayak e partecipare a gite in rafting. Ovviamente la vita notturna è piena di attrattive: locali e discoteche, bar e ristoranti, feste e musica dal vivo che rendono divertente il trascorrere del tempo in questa città.

Cosa vedere
Il Ponte Hercílio Luz, simbolo della città; il Palazzo Cruz e Sousa che fu sede del Governo e che oggi fa parte della storia di Florianópolis; Santa Amaro da Imperatriz, primo centro termale del Brasile; le sorgenti Caldas da Imperatriz, una sorgente di acque radioattive; la Praia dos Ingleses, una delle più frequentate e formata da una serie di dune che la divide da quella del Santinho, altro punto molto affollato di turisti che praticano il sandboard. Imperdibile la spiaggia del Campeche di oltre cinque chilometri caratterizzata dalla qualità delle onde e da una bellezza incredibile. Joaquina, e la spiaggia dell’ Armação sono altre due location da vivere.

Punti di interesse

  • Il Ponte Hercílio Luz

    Il Ponte Hercílio Luz, simbolo della città

  • Praia-dos-Ingleses

    La Praia dos Ingleses, una delle più frequentate e formata da una serie di dune che la divide da quella del Santinho, altro punto molto affollato di turisti che praticano il sandboard

  • Joaquina

    Joaquina, e la spiaggia dell’ Armação sono altre due location da vivere.